Rialzo seno mascellare

Quando l’osso dell’arcata superiore, nel settore dei molari e premolari, non è sufficiente ad ancorare gli impianti dentali, si ricorre al rialzo del seno mascellare.

Si tratta di una procedura chirurgica finalizzata a innalzare la membrana di questa cavità piena d’aria, situata sopra l’osso mascellare e comunicante con le cavità nasali, per aumentare la massa ossea con materiali artificiali biocompatibili o materiale osseo del paziente stesso e creare le condizioni necessarie per il fissaggio di impianti osteointegrati.
Ritorna alla lista delle prestazioni
Trova una sede Prenota una visita Chiedi informazioni