Parte la campagna di prevenzione per under 18 “La salute orale è un gioco da ragazzi”

Parte la campagna di prevenzione per under 18 “La salute orale è un gioco da ragazzi”
Igiene orale e prevenzione personalizzata per ogni fase della crescita è per questo che Dental Unit GVM ha creato percorsi di prevenzione dedicati alle diverse età dello sviluppo: per insegnare a bambini e ragazzi come fare ad avere una bocca sana.

Fino al 15 Novembre 2016, in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico, sarà possibile usufruire di tre pacchetti in base alla fascia di età:


> Per i bambini da 1 a 5 anni
  • primo consulto personalizzato gratuito 


> Per i ragazzi da 6 a 13 anni 
Finché i denti definitivi non prendono il posto di quelli da latte, la bocca è in continuo movimento, ecco perchè, il pacchetto comprende:
  • primo consulto,
  • ortopanoramica,
  • igiene orale,
  • sigillatura dei primi quattro molari permanenti 
  • seduta di fluoroprofilassi.
 

> Dai 14 ai 18 anni 
Per prevenire i possibili difetti estetici o una qualsiasi altra patologia, avere gengive forti e far sì che le risate tra amici restino un ricordo indelebile
  • primo consulto,
  • igiene orale,
  • ortopantomografia.

Perchè pacchetti diversi per ogni fascia di età? Perchè ogni fase della crescita necessita di trattamenti personalizzati. Leggi di seguito alcuni dei consigli dei nostri odontoiatri per prendervi cura del sorriso di bambini e ragazzi.

Con i piccoli pazienti la prevenzione odontoiatrica gioca un ruolo da protagonista: i bambini istruiti ed educati alle corrette abitudini e all’igiene orale, avranno in futuro un minor rischio di sviluppare problematiche odontoiatriche in età adolescenziale ed adulta. Per questo motivo la prima visita dal dentista sarebbe consigliata già a 1 anno di età per informare i genitori sull’importanza di spazzolare i denti sin dalla nascita del primo dentino da latte e per dare chiarimenti riguardo la fluoroprofilassi.

La prima prevenzione-carie avviene a tavola: si consiglia una dieta varia ricca di frutta e verdura protegge i denti dalla formazione delle carie. Il consumo di prodotti altamente cariogeni (dolci, biscotti, marmellate, miele e cracker) e di bevande zuccherate (succhi di frutta, bevande gassate edulcorate) deve essere limitato ai pasti principali, dopo i quali solitamente il bambino si lava i denti. Assumere cibi e/o bevande cariogene fuori pasto è altamente sconsigliato: gli zuccheri rimanendo a lungo sulle superfici dentarie fermentano e iniziano a corrodere lo smalto rendendolo facilmente aggredibile dai batteri della carie.

Per prevenire l’insorgenza sia di carie e che di gengiviti, è importante che il bambino si abitui a lavarsi i dentini prima da solo, anche solo per gioco, poi con l’aiuto dei genitori. Dai 4-5 anni, i genitori almeno una volta al giorno, dovrebbero passare il filo interdentale tra i molaretti per ridurre il rischio di antipatiche carie nelle zone tra un dente ed un altro. Dai 10 anni, il ragazzo dovrebbe essere in grado di passarsi il filo da solo, seguendo le istruzioni del dentista. Negli adolescenti portatori di apparecchi ortodontici, l’igiene domiciliare deve essere più accurata con l’ausilio di scovolini e spazzolini monociuffo, e si consiglia l’igiene professionale almeno 2 volte/anno.

Il fluoro è il nostro migliore alleato nella prevenzione della carie, in quanto rafforza lo smalto dentario rendendolo più resistente: il Ministero della Salute consiglia di non assumerlo più in forma di compresse o gocce (fluoroprofilassi sistemica), ma di applicare dei preparati contenenti fluoro fisicamente sui denti decidui e permanenti. Si tratta della fluoroprofilassi topica, che va iniziata dai 6-8 mesi utilizzando dentifrici con quantitativo di fluoro adatto all’età del bambino e dai 3 anni associando al dentifricio applicazioni professionali dal dentista. Il dentifricio appropriato all’età del vostro bambino si può trovare in farmacia, parafarmacia o semplicemente nei supermercati, e va scelto leggendo attentamente il quantitativo di fluoro tra gli ingredienti.

I bambini dai 6 mesi ai 6 anni di età dovrebbero utilizzare un dentifricio con 1000ppm di fluoro (F-), ciò che deve variare è la quantità di pasta dentifricia da applicare sulle setole dello spazzolino:


  - dai 6 mesi ai 3 anni le setole devono essere semplicemente sporcate con un po' di dentifricio 
Quantita-dentrificio-Bambini_1.jpg




 - dai 3 ai 6 anni va utilizzata la quantità di un pisellino di dentifricio 
Quantita-dentrificio-Bambini_2.jpg

 - dopo i 6 anni, il bambino può utilizzare un dentifricio per adulti contenente 1400-1450 ppm di fluoro in dose regolare.
Quantita-dentrificio-Bambini_3.jpg

A partire dai 6 anni, nei bambini ad alto rischio di carie si può integrare la fluoroprofilassi facendo sciacqui con collutori fluorati e/o sulla poltrona del dentista applicando gel ad alto contenuto di fluoro.

Un'altra misura preventiva molto efficace, che il Ministero della Salute raccomanda per tutti i bambini che hanno compiuto i 6 anni, sono le sigillature dei molari permanenti. I molari sono i denti a maggior rischio di sviluppare carie, per la loro posizione e conformazione anatomica. La prevenzione della carie in questi casi, può essere eseguita sigillando con vernici protettive i solchi delle superfici dei molari dove più frequentemente si forma la carie. Le sigillature dei primi quattro molari permanenti sono quindi consigliate intorno ai 6-7 anni, e dei secondi molari permanenti intorno ai 13-14 anni. Nei pazienti ad alto rischio di carie è possibile eseguire le sigillature anche sugli altri denti.
sigillatura.jpg

Per prevenire le malocclusioni (denti affollati, storti, sventagliati e antiestetici sorrisi), è bene motivare i genitori a disincentivare l’utilizzo del ciuccio e al succhiamento del dito a partire dai 3 anni. A 6-7 anni la visita dall’ortodonzista permette anche di intercettare precocemente le malocclusioni e trattarle in modo più veloce e semplice.
Un’alta percentuale di ragazzini, infatti, presentano un palato stretto associato a problemi di respirazione: dai 7 ai 13 anni apparecchi ortopedici, che agiscono sulle basi ossee, permettono l’espansione rapida delle suture del palato, risolvendo molte malocclusioni e migliorando la capacità respiratoria.

Un bel sorriso, si costruisce anche con l'aiuto e i consigli del dentista.
Per informazioni e per prenotare un appuntamento:
Le Dental Unit che aderiscono all'iniziativa 

Città di Lecce Hospital (LE) > 0832.229111
Clinica Privata Villalba (BO) > 051.6443011
G.B. Mangioni Hospital (LC) > 0341.478565
Maria Cecilia Hospital_Cotignola (RA) > 0545.217117
Primus Forlì Medical Center (FC) > 0543.804311
Villa Lucia Hospital _ Conversano (BA) > 080.4080106


Condividi

Trova una sede Prenota una visita Chiedi informazioni