Implantologia computer guidata a carico immediato

Implantologia computer guidata a carico immediato
Si tratta di una moderna tecnica digitale che agevola il lavoro del dentista e offre molti vantaggi al paziente. Si utilizza un nuovo e moderno programma informatico, che permette di progettare al computer l'intervento chirurgico e sapere, in anticipo,dove posizionare gli impianti.

L’intervento viene preceduto da un esame radiografico TAC  che consente la ricostruzione in 3D dell’arcata interessata e di valutare le caratteristiche morfo-strutturali, l’altezza e lo spessore  dell’osso alveolare nelle sedi di interesse implantare.

Il chirurgo a questo punto potrà eseguire al computer il piano di trattamento, simulando l’intervento, avendo davanti la rappresentazione digitale in 3D delle creste ossee, potrà scegliere il tipo, la dimensione, il numero e i punti esatti delle arcate mascellari in cui inserire con precisione millimetrica gli impianti.

Grazie alla trasposizione dell’esame TAC viene ricostruito un modello scheletrico su cui si realizza una dima chirurgica cioè una mascherina in resina che verrà posizionata perfettamente sull’arcata del paziente al momento dell’intervento implantologico.
Questa mascherina presenta dei fori a forma di piccolo tubo attraverso i quali verranno inseriti gli impianti nella posizione esatta prevista.
Ulteriore vantaggio di questa metodica è dato dalla conoscenza dell’esatta collocazione degli impianti ancor prima del loro effettivo inserimento nelle creste ossee.

Questa conoscenza darà la possibilità al laboratorio odontotecnico di costruire in anticipo la protesi provvisoria fissa, rendendo così possibile per il dentista l’applicazione della protesi dentaria sugli impianti appena finito l’intervento. 


Condividi

Trova una sede Prenota una visita Chiedi informazioni